23
mag

Sul finire del giorno

Filed in Poesia

Sul finire del giorno

Sera
in balze
rosse
sulle colline.
Preme
la notte
sui tetti
scuri
del paese
e una luna
di cera
si adagia
sul pino
di fronte.
Rantola
il giorno
sulle vie
del dolore,
fiacchi
i lampioni
s’incurvano.
Blatera
la tivvù
domani
sarà
ancora
violenza.

Graziella Cappelli

 

 

 

 

 

 

2 Responses to “Sul finire del giorno”

  1. Maristella Angeli
    23mag

    Poesia che vibra, forte ed intensa giunge, e fa riflettere.
    Brava Graziella!
    Un abbraccio

    Maristella

  2. graziellacappelli
    23mag

    Grazie, cara Maristella.
    Un grande abbraccio.
    Graziella