You are here: Home >Archive for the ‘Libro’ Category

Divertiamoci un po’

Mi piacerebbe, se possibile, portarvi a fare almeno un sorriso, perchè ultimamente sono circolate mail e commenti impregnatidi pessimismo. O realismo, se preferite. Leggere, può, e a volte deve, essere anche una distrazione. Proviamo.   Il topo con gli occhiali   Il topo con gli occhiali V. Sessa Vitali – R. Pareti – F. Coppini […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

AMO I CLASSICI

La Grande Letteratura     Roberta si accalora, scrivendo che oggi più nessuno legge i Classici, gli scrittori che hanno reso grande la Letteratura.   Amica mia, vorrei abbracciarti d’impeto: lo faccio virtualmente, da questo blog: perché io ormai, di mia iniziativa, leggo soltanto più i Classici. La narrativa contemporanea non riesco proprio a digerirla. […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Il secolo del video

Leggendo “la Sposa di Lammermoor”, romanzo di Sir Walter Scott, da cui Donizetti trasse l’Opera “Lucia di Lammermoor”, ho trovato un passo in cui l’autore spiega perché le insegne di locande, pub, artigiani venissero decorate con vivaci illustrazioni a colori. La maggior parte della popolazione era analfabeta, perciò avrebbero riconosciuto la locanda del “Leone Blu” […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Un Insolito “Canto di Natale”

    Per ricordare in modo un po’ diverso dal consueto questa ricorrenza, che tutti vorremmo lieta, e salutare l’arrivo di un nuovo anno, che speriamo in ogni caso migliore di quello passato, ho pensato di prendere in prestito alcune frasi del grande Charles Dickens; non dal famosissimo “Canto di Natale”, ma dal “circolo Pickwick”. […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Pessimi libri

  Dei libri pubblicati in epoca recente, diciamo negli ultimi 15-20 anni, non mi sono fatta una buona opinione. Ce ne saranno di validi, da qualche parte, ma non è facile trovarli. A me ne sono arrivati alcuni esageratamente cervellotici, proposti a mia figlia dalla scuola, altri sono invece quelli da cui sono tratti film […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Lettere da Torino – di Friedrich Wilhelm Nietzsche

          Come i miei amici potranno facilmente intuire, ho comprato questo libretto più per Torino che per Nietzsche. Ebbene, mi sono ricreduta: è stata davvero una grande rivelazione.   Tanti poveri studenti liceali, si ritrovano spesso alle prese con filosofie delle quali non capiscono nulla, perché raccontate da saggi e libri […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Un Rosa MOLTO MOLTO speciale

    Questa stravagante ed inquietante Rosa ha già avuto fin troppa pazienza. Prima le feste Natalizie (omai lontane) poi l’influenza che non voleva passare, poi il mal di testa, e adesso, tanto per divertirsi, l’infiammazione al braccio destro, che mi impedisce di scrivere, ma non impedirà questo breve post.   Nel frattempo la Rosa […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Un tempo chiamato Vita

Poesie e Pensieri di Silvana Stremiz       Quando combinai lo scambio libro con Silvana, fui attratta dalla copertina e dal titolo di questo: intuivo un tema, un motivo che legava la silloge; lei gentilmente me lo procurò. Mi scrisse, anche, per spiegarmi ciò che la copertina rappresentava: “Un tempo chiamato vita l’ho dedicato […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Specchi dell’Anima

Poesie di Maristella Angeli   Meravigliosa. Ho ritagliato dalla copertina la sola immagine, perchè devo raccontarvi una storia. Una storia di Poesie, che ha come protagonista questo Disegno. Ero comodamente distesa sul divano, in una tranquilla serata in Montagna e sfogliavo il libro di Maristella, chiedendomi cosa volesse comunicare con le sue “strane” poesie. Alcune […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Così ci presentiamo al mondo

Poesie di Roberta Bagnoli Ed ecco finalmente la Grande Roberta. Grande come poetessa, intendo. Non per nulla questo libro ha meritato ben tre Recensioni: una di Gavino  ,  una di Silvana, una di Sandro   . Non ci sono solo i poeti, a disquisire sul poetare, ma anche un narratore d’eccezione, che solo recentemente ho scoperto poeta. […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Facebook button

Featuring WPMU Bloglist Widget by YD WordPress Developer