You are here: Home >Archive for the ‘Pensieri’ Category

Come eravamo

Cerco di rispondere all’ultimo post di Sandro Orlandi riportando il testo di una vecchia canzone, debitamente privata di riferimenti troppo espliciti a ideologie che qualcuno potrebbe non condividere, e qui sarebbero fuori luogo. Perchè scegliere proprio questo testo allora? Perchè, a mio parere, ricorda proprio “come eravamo” e ormai non siamo più. Giusto? Sbagliato? Meglio? […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

AMO I CLASSICI

La Grande Letteratura     Roberta si accalora, scrivendo che oggi più nessuno legge i Classici, gli scrittori che hanno reso grande la Letteratura.   Amica mia, vorrei abbracciarti d’impeto: lo faccio virtualmente, da questo blog: perché io ormai, di mia iniziativa, leggo soltanto più i Classici. La narrativa contemporanea non riesco proprio a digerirla. […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Un Insolito “Canto di Natale”

    Per ricordare in modo un po’ diverso dal consueto questa ricorrenza, che tutti vorremmo lieta, e salutare l’arrivo di un nuovo anno, che speriamo in ogni caso migliore di quello passato, ho pensato di prendere in prestito alcune frasi del grande Charles Dickens; non dal famosissimo “Canto di Natale”, ma dal “circolo Pickwick”. […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Multimilionari

Quest’oggi rubo il lavoro a Sandro: anziché parlarvi dell’ultimo libro letto (sarà per la prossima volta), lascio spazio ad alcune mie riflessioni. Finalmente è venuto allo scoperto ciò che tanti sapevano e gridavano al vento: lo stato italiano (volutamente minuscolo) è sull’orlo della bancarotta, e per non cadere nel baratro ha preso, prende e prenderà, […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Lettere da Torino – di Friedrich Wilhelm Nietzsche

          Come i miei amici potranno facilmente intuire, ho comprato questo libretto più per Torino che per Nietzsche. Ebbene, mi sono ricreduta: è stata davvero una grande rivelazione.   Tanti poveri studenti liceali, si ritrovano spesso alle prese con filosofie delle quali non capiscono nulla, perché raccontate da saggi e libri […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

2011 – E FESTA SIA !!!

Bene lo ammetto: la folla nelle piazze di Torino (vista nei vari TG, soprattutto in quello regionale) mi ha fatta riflettere, e non me la sento di essere causitica e negativa come al solito. Crediamoci, almeno per un giorno ogni 150 anni, a questa Italia Unita. In fondo qualcosa che ci accomuna “dall’Alpi a Sicilia” […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

2003

Questa è una poesia un po’ lunghetta. Scrivo Poesia perchè, per me, il testo di una buona conzone è poesia, sempre e comunque. Trovo un filino ipocrita la fine, dove si ripete un “per fortuna” che mi fa storcere il naso. Io sono del tutto indifferente. Sono passati 21 anni dal qul magico giugno-luglio 1982, […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

1996

“Passano gli anni, ma otto son tanti…” Cantava Celentano ne “Il ragazzo della via Gluck” Anche quella vecchia canzone offriva una lucida visione del “suo” presente.                          Io invece faccio un salto di ben 14 anni: niente più euforia per grandi vittorie, l’Italia è nei guai. Cassa Integrazione a Sud e a Nord, scandali, […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

1982

Correva l’anno 1982. In una delle estati più torride dei miei ricordi, io studiavo per un esame sulle centrali nucleari, e il mio fratello di mezzo per l’esame di maturità. Per rinfrescarci giocavamo sul balcone a tirarci addosso cubetti di ghiaccio. Però, comprammo il televisore a colori per vedere i mondiali di calcio. Dopo il […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

150° ! E poi?

Mi viene in mente una stupida filastrocca da bambini:                                                       150, la gallina canta, canta sola sola, non vuole andare a scuola ….                       E poi? non me la ricordo più.                                                                   Sarebbe un po’ più triste che questo accadesse anche al nostro paese. Non ho voglia di parlare, però, […]

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Facebook button

Featuring WPMU Bloglist Widget by YD WordPress Developer