I miei Links

Technologeek Word

Wed 2010

Pagine

Commenti recenti

Calendario

gennaio: 2013
L M M G V S D
« dic   feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Elenco Siti

Categorie

Archivi

Log In

Ho ricevuto il Riconoscimento Speciale “Luci Poetiche” per la poesia “Come quercia” tratta dalla raccolta poetica “In ascolto” MEF L’Autore Libri Firenze. Motivazione: “ Per la sua musicalità del suo esprimersi è stata ritenuta meritevole”. La poesia sarà inserita in un CD dal titolo “Quando la poesia è musica”, recitata dal Presidente dell’Associazione Dr.Luigi Ruggeri con sottofondo musicale del maestro Franco Caliò, e sarà inserita nel sito www.magieditore.it

Come quercia

Batti il tempo
dell’età matura
ora è lento, sa attendere

una quercia
dai rami protesi
a cercare luce
qualche foglia è caduta

un ramo è spezzato
il vento lo ha dilaniato

la resina ha protetto
la corteccia ha difeso
le radici affondate nella terra
il tronco a sfidare l’oscurità

Maristella Angeli
(da “In ascolto” MEF L’Autore Libri Firenze

Poesie in libertà VI edizione, Toffia – Rieti

Riconoscimento Speciale “Luci Poetiche”)

Quercia

L’albero rappresenta la vita nel suo divenire. L’uomo stesso con le sue braccia innalzate al cielo è… come quercia

Tag:
Maristella Angeli Artista iscrita ad Art From World

Maristella Angeli Artista iscrita ad Art From World

Ecco le mie News:

Sono stata selezionata, ed ora sono iscritta al portale Art From World. Ho la mia pagina Artista:

http://www.artfromworld.com/maristellaangeli.htm

 

Parteciperò alla collettiva d’arte “Proposte per una collezione” dal giorno 18  febbraio al 2 marzo 2013, e due miei dipinti resteranno in permanenza per due mesi, alla Galleria Rosso Cinabro, Roma (RM).

Ho la mia pagina artista:

http://www.rossocinabro.com/artist_portfolios/angeli.htm

http://www.rossocinabro.com/artworks/available_works_angeli.htm

 

Galleria Rosso Cinabro di Roma (RM).

Via Raffaele Cadorna, 28

00187 Roma

tel. 06 60658125

*apertura no-stop

da lunedì a venerdì 11:00-19:30*

Come raggiungerci:

da Stazione Termini bus fermata Via Piave o Via Goito

38 – 86 – 92 – 217 – 360 – M

Metro B fermata Castro Pretorio

siamo vicini alla Libreria Mondadori

 

Tag:

 

"Speranza" grafica di Maristella Angeli

É un gran miracolo che io non abbia rinunciato a tutte le mie speranze perché esse sembrano assurde e inattuabili. Le conservo ancora, nonostante tutto, perché continuo a credere nell’intima bontà dell’uomo. Mi è impossibile costruire tutto sulla base della morte, della miseria, della confusione. Vedo il mondo mutarsi lentamente in un deserto, odo sempre più forte l’avvicinarsi del rombo che ucciderà noi pure, partecipo al dolore di milioni di uomini, eppure, quando guardo il cielo, penso che tutto si volgerà nuovamente al bene, che anche questa spietata durezza cesserà, che ritorneranno l’ordine, la pace e la serenità.
Intanto debbo conservare intatti i miei ideali; verrà un tempo in cui saranno forse ancora attuabili.

Anna Frank
(da Anna Frank Diario, Einaudi Tascabili)

Memoria


Pioggia di piombo

ad oscurare il cielo

buio nel silenzio di morte

mani tese a chiedere aiuto

 

fili di seta i sogni di ieri

filo spinato negli sguardi atterriti

campi di sterminio

e la luce che manca

la morte che spegne

la speranza

 

la memoria resta

che strazia

 

Maristella Angeli

(Da “il mondo sottosopra”

Rupe Mutevole Edizioni)

Tag:
"Profumo di tigli in fiore" poesie d'amore di Maristella Angeli

“Profumo di tigli in fiore” poesie d’amore di Maristella Angeli

 

Il mio compagno, lo scrittore Sandro Orlandi, mi ha fatto dono di questa bellissima recensione.

RECENSIONE A “Profumo di tigli in fiore”

Di Maristella Angeli.

A cura dello scrittore Sandro Orlandi

“… è l’amore che dà luce al giorno che avanza.”

Basterebbe questa affermazione lapidaria a farci riflettere. Maristella Angeli con questa frase conclude la presentazione delle sue poesie d’amore. Ancora poesie d’amore, dirà qualcuno di voi, forse addirittura un po’ nauseato. Già, però è anche vero che l’amore é senz’altro l’argomento più trattato, discusso, cantato, suonato, filmato, narrato, chiacchierato, pensato, sognato e soprattutto messo in poesia, da che mondo è mondo. Ma allora qual è il problema? Per capirlo vi invito a fare un piccolo esperimento. Accendete la tv e mettetevi a guardare il tg ma, mentre lo fate, provate a pensare a… l’Amore! Non vi sarà possibile, vedrete. Perché nel quotidiano della nostra cosiddetta società civile e moderna, l’amore vero non è ammesso. Certo lo si ritrova in tante forme, come ho già detto prima, ma solo quello falso, delle convenzioni o delle frasi fatte, della pubblicità, delle favole in tv, delle storielle nei vari film o telefilm, fino all’apoteosi dei festeggiamenti di S. Valentino! Ma l’amore che “sa di salici, di nenie dolci e mandorli in fiore” quello che non ha bisogno di niente, se non di se stesso, non è accettato nel quotidiano di oggi, intriso di problemi di soldi, lavoro, casa, futuro dei giovani, crisi di identità, violenza metropolitana, criminalità organizzata e non, bambini che vanno alla guerra e uccidono a scuola altri bambini, e via dicendo, con un elenco senza fine, l’amore non trova spazio, sembra anacronistico, anzi, a qualcuno dà perfino fastidio!

“…guardo i tuoi occhi, mi perdo in te… e vedo il cielo, il mare, i prati e le montagne innevate…”

Ora spegnete bene la tv e, sinceramente, senza barare con voi e con me, ditemi se non vi piacerebbe che qualcuno veramente sentisse questo e ve lo confidasse, mentre vi guarda seria negli occhi. Chi non l’ha mai desiderato? Chi, maschi o femmine che siano, non ha mai sognato di innamorarsi in questo modo, e chi, magari nel proprio intimo, non ha gioito, sofferto,rimpianto, sperato, cercato, atteso, trepidato per… Amore? Ho detto maschi e femmine perché è norma comune che le prime siano languide portatrici di sentimento, mentre i maschi, forti e autosufficienti, sicuri di loro stessi e delle loro azioni, respingono con sufficienza le profferte della femmina. Un maschio che cede alle “mollezze” dell’amore? Mai!

“…mi tieni per mano tornando bambini… il viale ci attende ripara da pensieri ombrosi… foglie autunnali richiamano il colore dei cuori.”

“Ritrovarti la sera tra le pieghe del lenzuolo… tengo strette le tue mani, sonno lieto sogno innamorato.”

Epicuro, che di praticità se ne intendeva, afferma che niente è più valido dell’unione d’amore che si fa fusione globale, e questo senza doversi necessariamente annullare in esso. Saffo all’apparire dell’amata si sente bruciare dentro, le viene meno la voce, prova smarrimento e vertigine. Plutarco, nel suo saggio “Sull’Amore” afferma, senza vergognarsi come farebbe l’uomo moderno, che nulla in natura è più vero e forte dell’amore e che quando questo è assente lo si rimpiange al punto di rinunciare a vivere, e che senza l’amore non potremmo mai apprezzare la bellezza fino in fondo, quella della Natura, della musica, della poesia.

“… attendo nuova alba in cui possa immergermi, insaponandomi di luce”

I versi di Maristella sono dolcissime carezze dell’anima, ma anche espressione di verità assolute che, se non mentissimo continuamente con noi stessi e con gli altri, se avessimo il suo coraggio, non avremmo difficoltà ad ammettere. Solo nell’Amore si può trovare la felicità fusa con una vera serenità dell’anima, non a caso in tutte le religioni troviamo questo concetto. Solo se siamo ancora innamorati possiamo vincere la vecchiezza (e non la vecchiaia). Solo se abbiamo avuto il coraggio di amare una persona, di specchiarci in lei, di donare prima che di ricevere, avremo alla fine dei nostri giorni, vissuto veramente e  saremo realmente esistiti.

“… la nostra casa costruita da gnomi sapienti… la cucina che profuma di zenzero e canna da zucchero…tendine cucite con i raggi del sole… un giardino rigoglioso, musiche celtiche e un cielo con stelle di meringhe… basta chiudere gli occhi.”

L’Amore si fa sogno consapevole. Libertà di pensiero, finalmente non più condizionato dal tg della sera, puro, proprio perché volutamente scevro da contaminazioni esistenziali. Cosa c’è di più bello che lasciarsi andare a tutto questo? Come si fa, chiederete voi. È Maristella a dircelo, lei ci indica la strada da percorrere con le sue poesie, perché se è vero che i sogni son desideri di felicità e che tutti, ma proprio tutti, anche se non lo si ammette, sogniamo, vero è che, se condividiamo i nostri sogni con una persona che ci ama, la nostra vita si arricchisce, diventa meno dura, meno spietata, più bella da vivere e noi diventeremo addirittura più giusti. Non dobbiamo vergognarci di vivere come in una favola, anzi! Si dice che l’Amore non abbia età, ma se si ha il coraggio di affermare “mi sono profondamente innamorato di…” quando non si è più giovani, magari dopo un divorzio, o una lunga vita da single, si viene guardati come fossimo dei poveri scemi che non hanno ancora capito come gira il mondo e ancora s’illudono di poter essere felici. I luoghi comuni ci uccidono se non stiamo attenti e non è assolutamente vero che l’amore con la “A” maiuscola, quello in cui si ricerca nell’altra ciò che a noi manca, quello che ci fa battere ancora il cuore, quello in cui dare è più bello che avere, quello che lascia all’altra persona la libertà di esistere e non si fa possesso patologico,  non esiste. È Maristella con questa silloge ad avvalorarlo e afferma di averlo davvero vissuto. Ho volutamente tralasciato di sottolineare l’abilità con cui le liriche di questa raccolta sono state scritte, preferendo evidenziarlo riportando direttamente alcuni versi di esse e volendo invece metterne in risalto l’enorme valore morale e interiore. Una poetessa davvero coraggiosa dunque e queste sue poesie, diverse dalle solite poesie d’amore, sono tutte da leggere attentamente, rileggere e rileggere, fino a farle nostre nel profondo dell’anima.

Sandro Orlandi

 

 

 

 

 

 

Tag:
"La chiave del cielo" romanzo di Sandro Orlandi

“La chiave del cielo” romanzo di Sandro Orlandi

Dedico il primo post del 2013 al mio compagno Sandro Orlandi, per valorizzare il suo talento speciale.
Dopo aver letto il suo romanzo avvincente, mi sono svegliata alle 3, 30 l’indomani mattina e ho disegnato la copertina.
Vi consiglio di leggerlo!

Titolo: La chiave del cielo

Autore: Sandro Orlandi

Editore: GDS

Collana: Freschi di stampa

Prezzo: € 13

Formato: Libro rilegato

Data di pubblicazione: 2012

Per acquisti: sandro0201@libero.it

ISBN: 978-88-6782-030-6

Pag.:276

Illustrazione copertina: Maristella Angeli

 

“La chiave del cielo” Romanzo di Sandro Orlandi
copertina di Maristella Angeli

 

Sei adolescenti decidono di mettersi in viaggio per raggiungere il loro amico ricoverato in coma per un incidente di motocross. Lo fanno come era in uso alla fine degli anni settanta: in tenda e autostop. Ma dopo aver fatto fronte ad imprevedibili difficoltà di ogni tipo e dopo essere finalmente riusciti ad arrivare a destinazione, scoprono che ciò che li aspetta è ben diverso da quel che si immaginano. Un viaggio iniziatico che finirà per diventare un’avventura straordinaria, una storia di vera amicizia e il perenne dilemma della vita oltre la morte.

 

Sandro Orlandi è nato nel 1951 a Roma. Autore di brani musicali, poesie, racconti, romanzi, ha pubblicato Le api di Paulette (’08); L’odore del pane(’10); Una rossa rosa bianca (‘10); Soffi

di vita (’11).

 

Tag:
Collettiva d'Arte "Angeli e demoni caduti"

Maristella Angeli partecipa alla Collettiva d’Arte “Angeli e demoni caduti”

Partecipo, con due dipinti, “Stelle” e “Il bosco incantato”, alla Quarta Marguttiana d’inverno

“Angeli e demoni caduti”a Macerata (MC) – Mostra d’arte contemporanea

presso la sede dell’associazione “Il balletto di Macerata”, curatore l’artista Javier Stacchiotti

Domani si concluderà questa bellissima Collettiva d’Arte!

Grande successo per la Quarta Marguttiana d’Inverno

L’inaugurazione della Collettiva d’Arte “Angeli e demoni caduti” ha riscosso un grande successo di pubblico. Sabato 22 dicembre, presso la sede dell’associazione “Il balletto di Macerata”
via Maffeo Pantaleoni 2/E Macerata (MC), si è svolta l’apertura ufficiale della mostra d’Arte, che ha visto la presenza di nomi noti nel campo artistico nazionale ed internazionale.

Il curatore della mostra l’artista Javier Stacchiotti ha rilevato come l’Arte oggi sia quanto di più rilevante possa esistere, una fonte espressiva inesauribile, che da sempre testimonia i vissuti, la storia, la ribellione, l’energia vitale degli artisti. L’Arte che riesce a risvegliare le menti, a toccare gli animi, a scuotere l’inamovibile, a percepire l’essenza della vita, a far vibrare le corde dei sentimenti sopiti.

Il titolo della Collettiva artistica sta a significare il bene e il male nell’interpretazione, unica e originale, di ogni Artista presente amplificandosi nelle varie forme espressive: pittura, scultura, foto, danza, recitazione, poesia.

Una kermesse di alto livello che va valorizzata e riconosciuta, come incisiva e fondamentale nell’ambito culturale.

La mostra sarà visitabile fino al 6 gennaio, con orario dalle ore 18,00 alle 20,00 compresi il sabato, la domenica e tutti i giorni festivi.

Maristella Angeli

 

Tag:

Si è concluso questo difficile 2012, cosa ci presenterà questo nuovo anno?
Si preanunciano ulteriori tagli e, tutti noi, speriamo in un positivo cambiamento.
La gente sicuramente avrà ridotto le spese natalizie, ma non ha rinunciato a festeggiare anzi, con maggior vigore ha voluto sfogare tutte le tensioni accomulate.
Per me il 2012 è stato ricco di avvenimenti e di nuove evoluzioni. Ho lavorato molto per migliorare, per cogliere le occasioni che mi si sono presentate.

2012
-La mia poesia “Attesa” una grafica ed un dipinto sono stati inseriti nell’e-book natalizio “Presente”, Edizione “Infiniti Sogni”.
http://www.gliautori.it/
-Partecipa, con due dipinti, “Stelle” e “Il bosco incantato”, alla Quarta Marguttiana d’Inverno
“Angeli e demoni caduti”a Macerata (MC) – Mostra d’arte contemporanea
presso la sede dell’associazione “Il balletto di Macerata”, curatore l’artista Javier Stacchiotti
-La Sua poesia “SCRICCIOLO” è scelta per l’inserimento in una Sezione denominata: “100 E NON PIU’” nel sito http://www.magieditore.it e abbinata alla realizzazione di un Cd natalizio, è inserita in una Antologia dal titolo: “Gli Angeli della Poesia” edita
http://www.magieditore.it/read_articolo.php?id_post=45
-Viene inserita, con la poesia “Scricciolo” tratta dalla raccolta poetica“Specchi dell’anima” Edizioni Progetto Cultura Roma, tra i “Cento e non più” – le migliori pubblicazioni poetiche, che raccoglie coloro che a giudizio dell’Associazione Teatro-Cultura “Beniamino Joppolo” Patti (ME), si sono distinti per la qualità eccellente delle loro poesie. Con il commento critico del Dott.re Luigi Ruggeri
http://www.magieditore.it/
-Il suo articolo “La crisi taglia il pensiero” e la poesia “Emigranti” sono stati pubblicati su “Golem” http://www.goleminformazione.it/scuola/ … upati.html
ed è sul sito:
http://www.gliautori.it/blog/la-crisi-d … la-angeli/
-Partecipa alla Collettiva d’Arte “Luminosità” presso la galleria d’arte Artemisia Gallery Bergamo con il dipinto “Dono i sogni”
-Presenza in antologia con la poesia “Petali bianchi di neve” (dalla raccolta poetica “In ascolto” MEF Firenze) Poesie-E-Lette Edizioni Estro Verso
-La poesia “In attesa dell’alba”, tratta dalla raccolta poetica Trottole di vento Edizione “Tracce”, associata ad un suo dipinto, “Macerata fiorita”, sono stati inseriti nel sito dell’Associazione “Immagine & Poesia nella sezione Immagespoetry’s blog.
http://imagespoetry.wordpress.com/2012/10/24/ma...
-Partecipa al WWArP World Web ARTPrize 2012 Premio Internazionale d’Arte e verrà inserita, con breve curriculum e nota critica, nel volume di storia dell’arte “Il web e la creazione artistica, Confini e marginalità”, ImmaginAria Editrice. Organizzazione: Italart, in collaborazione con la Galleria “Immagini” di Cremona.
http://www.arteimmagini.it/index.php?op … esto-wwarp
-Presenza nell’antologia del Premio Letterario Internazionale di Poesia e Narrativa “L’integrazione culturale attraverso la letteratura 2012” Centro Ecuatoriano de Arte e Cultura Milano.
-Ha donato un suo dipinto consegnato quale premio, ed ha esposto un suo quadro, in occasione del 1° Concorso Nazionale di VideoPoesia 2012 “Videoemozionami” a cura dell’ Associazione Alchimie d’Arte Con il Patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto (A.P.)
-Nuovo profilo artistico:
http://www.newpicasso.org/index.php?opt … 98&lang=it
-Partecipa al 14° Concorso Ad-Art, con il dipinto “Fiori metropolitani e ottiene l’Attestato di Merito.
http://www.ad-art.it/
-Partecipa alla Nuova Marguttiana D’Arte a Macerata (MC), con un suo dipinto.

-Presenta la silloge «Il mondo sottosopra» (Rupe Mutevole Edizioni Bedonia (PR) 2010, poesia) ed espone alcune sue opere pittoriche a Macerata (MC) alla Sala Convegni, Banca Fideuram

-Presenza in Antologia del primo concorso internazionale di poesia “Quelli che a Monteverde”, Le poesie che nascono dal cuore.

-Pubblica la raccolta di poesie d’amore «Profumo di tigli in fiore» (Rupe Mutevole Edizioni Bedonia (PR) 2012, poesia).

-Legge le poesie “Un a solo” e “Spirali”, tratte dalla sua silloge “Trottole di vento” in una condivisione artistica internazionale in streaming (Site is: http://www.8-O-8.org)
-Riceve il Gran Premio Speciale “Poeti per la Repubblica” dall’Associazione Teatro Cultura “Beniamino Joppolo” Patti (ME) e viene scelta fra le “migliori voci poetiche” italiane con la poesia “Splendidi pensieri” tratta dalla raccolta Trottole di vento edizioni “Tracce” Pescara.
-Pubblica la sesta raccolta poetica “Trottole di vento”, con prefazione della poetessa Ninnj Di Stefano Busà, Edizioni Tracce di Pescara (PE)
-Premio Speciale “Estasi poetiche” nell’ambito della 23ª Edizione del Premio Nazionale di Poesia “Rosario Piccolo” assegnato dall’Associazione Teatro Cultura “Beniamino Joppolo” Patti (ME) consegnato a soli trenta poeti italiani.
-Menzione di Merito Premio Letterario Mangiaparole I edizione, Roma
-Presenza nell’antologia del premio “Mangiaparole sessanta poeti” AA.VV.
-Presenza in antologia AA. VV. Premio “Il volo di Pègaso”, raccontare le malattie rare CNMR
–Curatrice della Collettiva virtuale “L’Arte nell’espressione pittorica e poetica” http://www.presentart.com , partecipa con due suoi dipinti e due poesie.
-Collaboratrice e socia onoraria dell’Associazione Culturale “Infiniti Sogni”, contatti e interviste agli autori. Ideatrice e Curatrice del Concorso Internazionale in memoria di mia madre “Concorso Letterario Internazionale Giuliana Angeli”, con premiazione a Macerata (MC)
-Partecipa alla V edizione Premio della Lupa, Galleria “La Pigna” Roma (RM), con il dipinto “Spirali”.
-Presenza in e-book “Metropoli” Edizioni “Infiniti Sogni”
-Un suo Aforisma è stato selezionato e inserito nell’Agenda 2012 “L’Erudita” G. Perrone Editore)
-Pubblicazione della sua grafica “Speranza” nella rivista “Le bonhomme”, a cura di Ivan Ponzoni.

Tag:
Rss Feed

Featuring WPMU Bloglist Widget by YD WordPress Developer