I miei Links

Technologeek Word

Wed 2010

Pagine

Commenti recenti

Calendario

ottobre: 2017
L M M G V S D
« lug    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Elenco Siti

Categorie

Archivi

Log In

Due poesie tradotte in inglese da Carlo Carnevali.


The gaze of the evening

Escaping the darkest thoughts

the elapsed events

the strenuous verses

that expand the time

hanging to the moment

the expectation reappears aback

and the day approaches

the blurred dawn

the sun radiating

warming my heart

longing for the gaze

of the evening

 

Maristella Angeli
(da “Il mondo sottosopra” Rupe Mutevole Edizioni (PR); selezionata, Antologia del Premio Letterario LOGOS V edizione AA. VV. Giulio Perrone Editore 2010)

Lo sguardo della sera

Sfuggire ai pensieri più bui
ai corsi e ai ricorsi storici
ai versi pesanti che
espandono il tempo
restare appesa al momento
l’attesa riappare sorpresa
ed è il giorno che si affaccia
l’aurora sfocata
è il sole che irradia
a scaldare l’animo mio
che soppesa lo sguardo
della sera

Maristella Angeli
(da “Il mondo sottosopra” Rupe Mutevole Edizioni (PR); selezionata, Antologia del Premio Letterario LOGOS V edizione AA. VV. Giulio Perrone Editore 2010)

 

Snow-covered white petals

The sigh of time

life, as the flow of a flooded river

solitude, chimera in the desert

hope

empowers those who delightfully glorify

the everlasting rhythm of life

the essence, turmoil of the flower-dust

of a puffed flower

 

snow-covered white petals

in the nightfall of white hair

wiggly wrinkles

cramped hands

and sparkling passionate eyes

 

Maristella Angeli
(da “In ascolto” MEF L’Autore Libri Firenze, finalista al 1° Concorso Letterario 2009 “Donna… sulle tracce di Eva”; selezionata, Antologia Io scrivo edizione LAB G. Perrone Editore Roma, Antologia “Poesie in libertà” VI edizione; selezionata da Elio Pecora “Poeti e poesia” Rivista Internazionale – Roma, Agenda Letteraria 2011, Edizioni Pagine)

 

Petali bianchi di neve

Il sospiro del tempo
la vita, scorrere di un fiume in piena
la solitudine, chimera nel deserto
la speranza
forte in chi ammira compiaciuto
l’eterno ritmo della vita
l’essenza, turbamento del polline
di un fiore soffiato

petali bianchi di neve
nella sera dei capelli

rughe sinuose
mani rattrappite
e occhi che sfavillano di ardore

Maristella Angeli
(da “In ascolto” MEF L’Autore Libri Firenze, finalista al 1° Concorso Letterario 2009 “Donna… sulle tracce di Eva”; selezionata, Antologia Io scrivo edizione LAB G. Perrone Editore Roma, Antologia “Poesie in libertà” VI edizione; selezionata da Elio Pecora “Poeti e poesia” Rivista Internazionale – Roma, Agenda Letteraria 2011, Edizioni Pagine)

Tag:

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo.

Lascia un commento

*

Rss Feed

Featuring WPMU Bloglist Widget by YD WordPress Developer